Handmade fever

di Sara Milan Fiorenza / www.nuvolositavariabile.com.

Ti spupazzo

Lo so che lo sapete che i mitici pupazzi per bambini sono IL REGALO PERFETTO!

Forse non sapete che il bimbo presceglie il suo pupazzo del cuore e spesso lo trasforma nell’insostituibile doudou e guai a dimenticarselo a casa prima di andare all’asilo.

Consiglio di sopravvivenza di mamma tris:

compratene 2 uguali identici!

Semplificare is the new black!

Per esperienza diretta vi consiglio i sonagli in amigurumi personalizzabili con il nome del bimbo di La zia Inuccia, o il draghetto amigurumi per chi è fantasy dipendente, o la scimmietta furbetta.

C’è poi il pupazzo vestito a”a homo” di Creo Ergo Sum con la sciarpona ad uncinetto rossa…che secondo me nemmeno il più ruvido dei coinquilini disdegnerà, insieme al baffuto marinaio tatuato.

Ah il vichingo è per me, che di Barba me ne intendo da tempi immemori.

Potete declinare il vostro pupazzo in una versione “camuffata” che potrete serenamente e distrattamente piazzare in camera, I CUSCINI!

Elefantepesciolinobalenavolpe sdraiatagatto pirata o irresistibile rapa rosa: sono tutti  esseri originali.

Anche le versioni più soft di pupazzo hanno tanto da raccontare, come le creature dei boschi di Nanaif, il tricheco depresso di Tapetite che aspetta l’estate, il pulcino Pio (non quello odiosoil baccello giallo con la taschina porta segreti, la bambola magica Clelia dai capelli turchini, la scintillante gattina Gold, e la magica poliedrica bambola-fiaba (wishlist xmas immediatamente!)

E ora è lunedì…abbiamo bisogno di sentirci SUPEREROI

Leave a Reply

Name
Name*
Email
Email *
Website
Website